Il Pd di Guastalla ha una nuova sede

Il Pd di Guastalla ha una nuova sede

Ieri biciclettata per le frazioni e il centro di Camilla Verona , la sua lista e i sostenitori.

GUASTALLA (Reggio Emilia) – Il Pd di Guastalla ricomincia anche dalla sua sede. Il partito ha perfezionato in questi giorni l’acquisto di una nuova sede, dopo la vendita di quella storica di Pieve. La lista di centrosinistra “Guastalla Bene Comune”, guidata dalla candidata sindaco Camilla Verona, farà attività politica negli spazi della Galleria Gonzaga, in pieno centro, in un bell’ufficio con ampie vetrate, “perché – dice il segretario cittadino del Pd Matteo Artoni - vogliamo essere sempre più vicini alla città e trasparenti”.

Domenica Camilla Verona e i candidati al consiglio comunale, tutti con la stessa maglietta con il logo della lista e la scritta “Ricominciamo per Guastalla”, si sono cimentati in una pedalata che ha toccato tutte le frazioni: San Rocco, San Giacomo, Pieve, San Martino, San Girolamo e Tagliata. Poi sfilata in via Gonzaga, affollatissima per la Fiera di San Felice, tappa nella nuova sede del Pd della Galleria Gonzaga (ancora da allestire) e puntata al lido Po. Un momento di divertimento per i candidati e i loro sostenitori e di confronto con i residenti, e un modo per comunicare simbolicamente l’intenzione di unire le frazioni al centro cittadino, senza dimenticarsi delle grandi potenzialità del lido Po. “La campagna elettorale – dice Camilla Verona – è solo l’inizio di un lavoro di squadra che deve proseguire nel tempo, nell’interesse di Guastalla e dei suoi cittadini”

Mancano pochi giorni al voto e questa settimana ci sono ancora momenti importanti, a partire dal confronto che si svolgerà mercoledì sera in piazza Mazzini con tutti e tre i candidati sindaco.

Condividi questo post

Lascia un commento

Your email address will not be published.