Nuovo asilo nido, avviato un percorso di condivisione tra i diversi soggetti coinvolti

Nuovo asilo nido, avviato un percorso di condivisione tra i diversi soggetti coinvolti

IMG_0434Il cantiere del nuovo nido lungo via Rosario cresce e mostra i primi risultati. Nel mese di agosto le strutture in legno sono state assemblate e le attività procedono spedite per garantire la conclusione dei lavori e la consegna nei tempi stabiliti.

Sul progetto, vincitore del bando indetto dalla passata amministrazione, è già stato detto molto; il nuovo nido sarà una struttura architettonica di pregio attenta alla sostenibilità ambientale, firmata da uno studio di progettisti di fama internazionale.

La nostra attenzione, come nuova amministrazione, si è focalizzata sulla necessità di impostare un percorso di lavoro e di ascolto reciproco tra i soggetti coinvolti, tra i progettisti e la scuola, pedagogista, insegnanti e operatori in primis. Questo ha permesso di stabilire un rapporto di scambio e arricchimento che si è concretizzato in alcuni incontri, informativi e propositivi, svolti in questi mesi.

Il cantiere del nido ha per noi un significato più ampio rispetto all’ambito della sola costruzione architettonica. E come prossimo passaggio del percorso di partecipazione, in settimana ci riuniremo con i progettisti e la scuola per approfondire alcuni aspetti del progetto e per impostare le attività future di “avvicinamento” al nido. Perché la nuova struttura scolastica deve essere intesa come una risorsa per tutta la comunità. E per questo motivo la consegna della struttura finita non sarà un punto di arrivo ma il punto di partenza per nuove progettualità.

Chiara Lanzoni
Assessore del Comune di Guastalla

Condividi questo post

Lascia un commento

Your email address will not be published.